Cos’èPertici Simone

Il Vanilla Club nasce il 17 gennaio data fatidica per il proibizionismo americano, dato che il 16 gennaio del 1920 entrò ufficialmente in vigore il 18° emendamento degli Stati Uniti d’America, dando il via a 13 anni di complotti, assassini, contrabbando e feste clandestine. Il Vanilla Club si ispira a questo periodo durante il quale nacquero gli “Speakeasy Bar”, locali abusivi ben nascosti dove si poteva accedere solo con parola d’ordine.

La sala principale del Vanilla è caratterizzata dalle volte in muratura che ci accompagnano per tutta la stanza fino ad arrivare al bancone in mogano antico rifinito con delle foglie d’oro, passando da piccoli salotti in stile Louis XVI, tavoli in radica e divani originali dell’epoca.

Per poter accedere, è sufficiente una tessera associativa annuale al costo di 5 Euro da richiedere all’interno del locale. Non è invece così semplice entrare nella “Secret Room” del Vanilla il vero SPEAKEASY dove l’accesso è consentito solo una volta al mese e, ovviamente, solo a chi è in possesso della parola d’ordine.

Troverete le indicazioni per poter accedere a questi party esclusivi sul nostro sito web e sulla Pagina Facebook, dove verranno annunciate la data e modalità di partecipazione, ma siate veloci.. Il Secret Party è a numero chiuso e, come ogni speackeasy che si rispetti, è solo per pochi intimi.

Preghiamo comunque tutti i soci di leggere attentamente il regolamento della buona condotta del Vanilla Club nella apposita sezione “regolamento”.